Marocco 2014 – Video


Sempre più, sbirciando sui vari blog o forum, mi rendo conto di quanto la valutazione di una fotografia sia soggetta ai gusti personali di chi la guarda, senza rigidi criteri di giudizio.
Stando così le cose, questo è un piccolo riassunto del Marocco che ho visitato nello scorso inverno, un breve video che raccoglie tutti i colori del Marocco che ho vissuto.

Annunci

42 risposte a “Marocco 2014 – Video

    • Sono sicuro che ti sorprenderà in positivo, almeno a me è successo così. E’ molto facile da girare con i mezzi pubblici, le persone cortesi al massimo. Per qualsiasi dubbio, quando partirai, chiedi pure, se posso esserti utile in qualche modo..

    • Ciao e grazie! Come dicevo poco sopra, è una terra che mi ha sorpreso in positivo. Ha vinto il mio scetticismo e credo sarà un viaggio che, cambiando un po’ di itinerari, farò nuovamente! 🙂

  1. Non posso che comprendere pienamente…son stata 2 volte in marocco e ho fatto il tuo stesso giro aggiungendo anche tutto il lato oceanico fino a sud. Posso dire di conoscerlo quasi piu dell’Italia ;)… Che terra…

    • Ciao, grazie mille per l’apprezzamento. Queste sono fatte tutte con una nikon d600 e un 50mm. Ho usato una sola lente perchè cambiarla con la sabbia che volava ovunque era davvero proibitivo! 🙂

  2. Mentre il fotografo coglie l’istante, l’anima del soggetto, l’osservatore esterno vede quello che la sua sensibilità riesce a cogliere. Quindi ci può essere difformità di emozioni nell’osservare il medesimo fotogramma.
    Questo collage di immagini trasmettono un messaggio di una terra affascinante, di un mondo diverso da quello a cui siamoa bituati e di qualcosa di magico.

  3. Fotografie splendide. Atmosfere affascinanti.
    E’ la prima volta che vedo il Marocco in B/N e devo dire che il colore non mi è mancato, anzi… Sono d’accordo con quanto detto dal Ninja.
    Complimenti !
    Ed ottima colonna sonora…
    Max

    • Grazie Max, avevo avuto da subito la sensazione che il b/n avrebbe avuto una buona resa ma lo immaginavo solo per il deserto…. Quando ho iniziato a lavorarci invece, non mi è dispiaciuto neanche per tutto il resto (anche se qualche dubbio sulle concerie di fes e la città blu di chefchaouen mi è rimasto).

  4. Che dire?!? Bellissime… sei la persona che ha influito di più nella scelta del famoso regalo di compleanno per cui ti ho chiesto info. E non è un caso… queste fotografie parlano chiaro…

    • Ciao, grazie per la visita e le belle parole! Lo avete visitato? Se così fosse spero ci abbiate ritrovato un po’ delle atmosfere che avrete vissuto li…in caso contrario spero di avervi incuriosite per una visita! 🙂

  5. E dopo questo post … ho inserito il Marocco tra le prossime mete. Mi ha affascinata la tua recensione, mi hanno affascinata le tue fotografie, piccoli fotogrammi parlanti.
    Grazie per la condivisione, un abbraccio
    Affy

    • Visto che non sei la prima a dirmelo, sto seriamente pensando di presentare il mio CV al ministero per il turismo marocchino 🙂 Scherzi a parte, grazie mille, sono felice ti sia piaciuto tutto quanto. E’ un viaggio che ti consiglio assolutamente per diversi motivi: vicino, semplice da organizzare, per niente costoso, bei posti, belle persone e buon cibo….non credo serva altro no? 🙂

      • E’ sicuramente un Paese che merita, c’è dentro tutto.
        No, non serve altro 😉
        p.s. in verità servirebbe qualche consiglio sulla fotografia però mi hanno insegnato a non chiedere la luna! ‘nnaggia! 😆

      • Ecco allora spiegato l’arcano, non è “passione reciproca” porcapaletta! 😦
        Io sono appaSSSSionata a lei 😉 ma lei se ne buGGGera di me 😯 e nun si fà accussì! 😦

      • Ohhhhhh 😳
        Appena arrivo a casa con gli occhioni faccio flap flap e la fulmino! 😆
        Adesso garbatamente esco prima di sentire il tuo urlo adirato, mi rendo conto di aver stropicciato per benino questo bellissimo post sul Marocco. Chiedo venia, davvero.
        Grata sempre per l’ospitalità.
        A presto 🙂

  6. Hai ragione, ognuno interpreta le immagini a modo suo…Io il meraviglioso video che hai postato l’ho visto così: mi sono seduta tra i tanti corpi, ne ho sentito il loro calore, ho sentito i profumi, gli odori; ho colorato i cieli e la sabbia; mi sono infilata in quei vicoli bui e mi sono seduta accanto alla silenziosa figura, senza disturbarla; volevo accarezzare il gatto, ma lui selvaggio e bello come questa magica terra mi è sfuggito, e allora mi porto nel cuore il dolce sorriso della bambina/ragazza dagli occhi dolci e luminosi…Grazie per avermi fatto viaggiare ancora una volta.

  7. complimenti, sembra di rivivere il tuo viaggio … magari il video fosse stato a colori sarebbe stato anche più emozionante.

    • Ciao e grazie! Tutte le foto a colori le puoi trovare nel blog, la scelta del bianco e nero immagino possa lasciare un po’ perplessi ma ero curioso proprio di vedere le diverse reazioni, i diversi modi degli altri di vedere il colore oltre il bianco e nero 🙂

  8. Video stupendo dove il bianco e nero conferisce ancor più, se ce ne fosse stato bisogno, mistero ad un paese come il Marocco carico di suggestione. Anche mio marito che è stato a Marrakech ne è rimasto affascinato. Complimenti anche per le tue foto, sei bravissimo. Isabella

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...